1000 Ave Maria - Madonna Addolorata del Perdono

Vai ai contenuti

Menu principale:

1000 Ave Maria

Pregate, Pregate, Pregate

DEVOZIONE “ MILLE AVE MARIA

La devozione delle mille Ave Maria risale a S. Caterina da Bologna.
La Santa era solita recitare 1000 Ave Maria la notte di Natale.
Nella notte del 25 Dicembre 1445 era assorta nella contemplazione del mistero della nascita di Gesù quando le apparve la Vergine Santissima che le porse il Bambino Gesù; Caterina lo tenne fra le braccia – come lei stessa si esprime – “ per lo spazio di una quinta parte di ora”.
A ricordo del prodigio, le figlie della Santa nel Monastero del Corpus Domini, ogni anno, nella notte santa, ripetono le Mille Ave Maria, devozione entrata ben presto  nella preghiera dei fedeli
Per facilitare tale devozione, le Mille Ave Maria vengono recitate – quaranta ogni giorno – nei 25 giorni che precedono il Santo Natale, dal 29 Novembre al 23 Dicembre.
Il ripetersi del saluto angelico alla Vergine Santissima con la meditazione del mistero sarà per le anime devote, preparazione efficace al Santo Natale.


Questa devozione delle “ Mille Ave Maria” è stata ripresa, incoraggiata, sostenuta in questi tempi in particolare da Padre Silvano della comunità “ Progetto Eleonora casa S. Maria Goretti “ a Medugorje, comunità che aiuta, sostiene la realtà più povera presente nella terra martoriata di Bosnia, specialmente verso i più giovani con iniziative, progetti di recupero materiale e soprattutto spirituale. Da qui l’iniziativa della preghiera delle Mille Ave Maria da donare alla Mamma per le sue intenzioni. Un invito ad aderire è stato diffuso dalla comunità al mondo intero, e noi con piacere lo abbiamo accolto, lo viviamo e cerchiamo nel nostro piccolo di diffonderlo. Come gruppo Madonna Addolorata , ogni 13 del mese ci ritroviamo in un Cenacolo di preghiera con Maria per donarle il nostro cuore e la nostra piccola offerta.


Visita il sito:  
www.progettoeleonora.it

Torna ai contenuti | Torna al menu