Associazione Madonna Addolorata del Perdono - Madonna Addolorata del Perdono

Vai ai contenuti

Associazione Madonna Addolorata del Perdono

Un Euro al giorno: La Solidarietà


Gruppo
"Madonna Addolorata del Perdono"

La chiamata……
Nell’Ottobre del 2006, nel mese particolarmente caro a Maria, in cui la preghiera del Santo Rosario si innalza in maniera più viva e sentita dai cuori dei suoi figli, forti all’invito della Mamma che chiama a raccolta i cuori di tutta l’umanità a unirsi al suo Cuore Immacolato a pregare per le sue intenzioni: Perdono, Pace, Carità, qualcosa in noi è cambiato, una luce nuova si è accesa.
Ci è sembrato chiaro, all’improvviso, che la preghiera per noi stava assumendo un significato diverso, dentro di noi nasceva un esigenza diversa, nuova, forte: far si che questa preghiera diventasse qualcosa di più, conforto, sostegno, aiuto concreto, presenza viva verso i fratelli più bisognosi, meno fortunati.
Il cuore rivolto a Maria: “ cosa fare, come fare?”. La risposta di Mamma Maria non si è fatta attendere: Fate tutto quello che Lui vi dirà!”. Gesù ha chiesto quel giorno ai suoi discepoli e, ancora oggi a noi, di mettere a disposizione quel poco che possiamo, quel poco che abbiamo; i nostri 5 pani e 2 pesci per sfamare le moltitudini, Lui penserà al resto!. Tutto era diventato chiaro,la nuova esigenza che sentivamo in noi si era delineata, ben definita. Via la paura, via le incertezze,  Maria ci aveva indicato la via, e noi con gioia l’abbiamo intrapresa onorati e grati di tanta grazia. Un pò del nostro tempo, delle nostre forze, la nostra buona volontà, un pò d’amore, strumenti nelle mani del Signore a sua disposizione per i progetti che Lui vorrà portare a compimento attraverso noi, sue piccole e semplici creature. Un Euro al giorno
lo slogan che abbiamo lanciato e che è stato accolto e ricompensato dalla generosità di molti amici, famiglie, gruppi di preghiera, da fratelli umili e silenziosi… che toccati nel profondo del cuore da questa iniziativa hanno trovato la forza e l’entusiasmo di coinvolgere altri fratelli, di sensibilizzare, raccogliere, testimoniare.
La nostra attenzione è rivolta ai più poveri, e sono tanti; cerchiamo di riportare il sorriso sul volto spento e sofferente di tanti bambini, vittime innocenti della cattiveria e della crudeltà umana. Insieme agli aiuti materiali cerchiamo di portare a questi nostri fratelli poveri un po’ di speranza, di calore fraterno, un momento di gioia e serenità, perché non si sentano dimenticati e abbandonati. Le fatiche , le difficoltà che incontriamo, vengono abbondantemente ripagate dalla gioia che alimenta il nostro cuore ascoltando e facendo nostre le parole di: “Avevo fame e mi avete dato da mangiare… Ogni volta che avete fatto queste cose a uno dei più piccoli, l’avete fatto a me.”
(Mt 25,31-40).


Se ti senti chiamato a partecipare alla nostra e tua gioia e volessi contribuire, qui sotto ti indichiamo alcune modalità per concretizzare il tuo gesto:

Versamento in conto corrente postale:
n° conto: 79095212

Intestato a: Gruppo di Solidarietà "Madonna Addolorata del Perdono"
                   Via Vittorio Veneto 7/2
                   30104 Cavarzere (VE)
Causale:     EROGAZIONE LIBERALE

Versamento con bonifico bancario:

Banca Monte dei Paschi di Siena fil.Cavarzere..Cod.IBAN: IT 82 X 01030 36030 000001855279
Ufficio Postale......... .conto 79095212.................Cod.IBAN: IT 79 G 07601 02000 000079095212
Banca Prossima..................................................Cod.IBAN: IT 18 E 03359 01600 100000074529
  


Intestato a: Gruppo di Solidarietà "Madonna Addolorata del Perdono"
                   Via Vittorio Veneto 7/2
                   30104 Cavarzere (VE)
Causale:     EROGAZIONE LIBERALE

Le erogazioni liberali sono detraibili nella misura del 19 per cento della somma versata  perché  la nostra associazione è iscritta al Registro Regionale delle Associazioni di Promozione Sociale con decreto dirigenziale n. 46 del 28-03-2008 con  la seguente classificazione: PS / VE0158-.

Se vuoi puoi aiutarci anche nel momento della tua dichiarazione dei redditi.
In che modo?
E' sufficiente che tu indichi il codice fiscale 91017150276 della nostra associazione nel riquadro " A SOSTEGNO DEL VOLONTARIATO" per la destinazione del "5 PER MILLE"


GRAZIE

a nome di tutti quei fratelli meno fortunati di noi che, anche grazie a te, si sentiranno meno soli.

Torna ai contenuti | Torna al menu